Turbo Film: una rassegna di Alterazioni Video allo Spazio Oberdan

In un mondo in continua evoluzione, cambiare è la strada giusta. È quello che ha fatto il collettivo artistico Alterazioni Video, un progetto nato a Milano nel 2004 da un gruppo di 5 artisti attivo tra l’Italia, Berlino e New York.

Paololuca Barbieri Marchi, Alberto Caffarelli, Andrea Masu, Giacomo Porfiri e Matteo Erenbourg sono i membri del collettivo e gli ideatori di un nuovo modo di fare cinema, di uno stile innovativo che prende il nome di Turbo Film. Tra cinema, arte e internet, il Turbo Film è un linguaggio pensato per circolare ed essere fruito liberamente attraverso queste diverse piattaforme.

Alterazioni Video, lo spiega così:

«I Turbo Film possono essere visti come un genere cinematografico a se stante con un linguaggio filmico contaminato e in divenire, pensato per circolare su più piattaforme mediatiche sotto mentite spoglie.
I Turbo Film appartengono ad una storia di “cinema vandalizzato” che ha origini nell’arte e nel cinema sperimentale fino alle manipolazioni orgiastiche dei video generati dagli utenti della rete.
I Turbo Film indagano le problematiche inerenti alla cultura visuale, diventando l’equivalente cinematografico di una banca in fiamme o dello sciacallaggio di un supermercato; esistono in una zona temporaneamente autonoma, una “uncanny valley” tra arte e cinema.
L’abilità dei Turbo Film di aumentare le proprie possibilità cinematografiche è dovuta alla loro natura instabile.
I Turbo Film seguono un processo creativo in divenire, mai esaurito o completo, non tradendo la propria natura digitale. Più volte remixati, come una buona base techno, i film hanno assunto nel tempo diverse forme generando una galassia di contenuti visuali originali e diversi tra loro.
I Turbo Film sono il risultato di un atteggiamento festivo ed epico verso il mondo.»

Presso lo Spazio Oberdan Milano dal 18 febbraio al 4 marzo 2016, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Dispari&Dispari Gallery, presenta TURBO FILM, una retrospettiva dedicata proprio ai film del collettivo artistico Alterazioni Video. Inoltre, farà parte del progetto un’installazione pensata per il foyer di Spazio Oberdan, visitabile dal 18 febbraio fino al 13 marzo 2016, ed in occasione della retrospettiva, sarà pubblicato dalla Fondazione Cineteca Italiana un DVD con una raccolta di film di Alterazioni Video introdotta da testi e approfondimenti critici.

Di seguito il programma completo.

  • Giovedì 18 febbraio, ore 21.00
    Performance dal vivo del collettivo Alterazioni Video (90’)
    Gli artisti propongono una loro ironica rivisitazione di un classico format cinematografico come l’incontro con il regista presentando i propri film con musica dal vivo, ospiti in sala e l’ostinato tentativo di entrare nel guinness dei primati (prenotazione consigliata, per info 02 87242114)
  • Sabato 20 febbraio, ore 19.00
    Alterazioni Video: Programma 1 (87’)
    I trailer: Artists’ serial killer; Surfing with Satoshi; Per Troppo Amore; Rotten Sharks; 2012
    I Turbofilm: FReD (2012, 28’); All my Friends are dead (2009, 30’); Rosa Perfetto (2010, 8’); Hotel Milano (2012, 16’)
  • Domenica 21 febbraio, ore 21.15
    Alterazioni Video: Programma 2 (88’)
    I trailer: Black Rain; Ambaradan; Blind Barber
    I Turbofilm: Per Troppo Amore (2012, 22’); 2012 Vote pour moi (2012, 13’); Symphony N. 2 (2015, 12’); Artist’s serial killer (2008, 12’); Surfing with Satoshi (2013, 26’)
  • Martedì 23 febbraio, ore 21.15
    Alterazioni Video: Programma 3 (87’)
    I trailer: All my friends are dead; FReD; Hotel Milano
    I Turbofilm: Blind Barber (2011, 25’); Ambaradan (2014, 34’); Symphony N. 1 (2009, 11’); Black Rain (2010, 12’)
  • Mercoledì 24 febbraio, ore 19.00
    Alterazioni Video: Programma 1 (87’) – Replica
  • Venerdì 26 febbraio, ore 21.30
    Alterazioni Video: Programma 2 (88’) – Replica
  • Domenica 28 febbraio, ore 21.15
    Alterazioni Video: Programma 3 (87’) – Replica
  • Lunedì 29 febbraio, ore 19.00
    Alterazioni Video: Programma 1 (87’) – Replica
  • Mercoledì 2 marzo, ore 19.15
    Alterazioni Video: Programma 2 (88’) – Replica
  • Venerdì 4 marzo, ore 19.00
    Alterazioni Video: Programma 3 (87’) – Replica
    Biglietti 7 euro (ridotti 6 euro con Cinetessera); per info 02 87242114

 

 

Copertina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il primo evento che celebra il digitale in tutti i suoi ambiti

13-16 maggio 2021
Esplora il calendario e partecipa gratis agli eventi online