TROPPE E CONF– USE

Ho conosciuto me stessa

era un giorno di fine estate

ricordo forse il momento

in cui mi vidi finalmente reale

la mia immagine riflessa

in quello specchio rotto

così vecchio e sciupato.

I miei occhi erano tristi,

tu eri andato ormai

e con lo sguardo fisso sul mio

pronta a riprendere i miei pezzi

“Ricominciamo”, pensai

e poi venne un giorno di inizio autunno,

pagina due, di troppe e confuse.

 

Credits immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caro lettore, per noi de Lo Sbuffo l'educazione ad un uso consapevole del web è fondamentale. Se puoi, ti chiediamo di dedicare due minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo di Accademia Civica Digitale.

Con la cultura per un web migliore!

Grazie,
Lo Sbuffo