LA RETTA VIA

Non ammette obiezioni
L’implacabile Fato;
Qualsiasi deviazione
È motivo di sciagura.
C’è un destino per ognuno
E pretende di essere seguito.
Non si sceglie il proprio Fato,
Gli si va eroicamente incontro.
Tutte le scelte sbagliate
Sono strade sbarrate
Alle quali non possiamo accedere.
Scovare gli indizi
Per quella segnata è difficile.

Ma il Destino lascia dei segni.

Dobbiamo prendere il posto
Nell’ordine naturale delle cose,
E possiamo solo fare ciò cui siamo destinati.
E vivere.


Credits

Copertina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caro lettore, per noi de Lo Sbuffo l'educazione ad un uso consapevole del web è fondamentale. Se puoi, ti chiediamo di dedicare due minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo di Accademia Civica Digitale.

Con la cultura per un web migliore!

Grazie,
Lo Sbuffo