poesia da leggere in viola

Poesia da leggere in viola

La puoi accostare al sole o a un pompelmo

E avere immediatamente un tramonto indimenticabile.

Ottima per profumare ambienti delicati e controversi,

Quali antibagno e cabine elettorali,

La puoi anche usare in discoteca

Per provarci,

Ma non sempre s’illumina al buio.

 

L’importante è non sbagliare.

Perché se la stai leggendo in altro colore

O in bianchennero,

Non hai fatto nemmeno lo sforzo di leggere il titolo.

Non un buon inizio,

Tra te e questa poesia,

Che poi è pure impulsiva e permalosa,

E ti pianta qui.

 

CREDITS

Immagine di copertina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caro lettore, per noi de Lo Sbuffo l'educazione ad un uso consapevole del web è fondamentale. Se puoi, ti chiediamo di dedicare due minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo di Accademia Civica Digitale.

Con la cultura per un web migliore!

Grazie,
Lo Sbuffo