7 idee a tema artistico per il regalo di Natale perfetto

Anno bisesto, anno funesto. Il 2020 ci ha proprio messo alla prova. Ma ormai – fortunatamente direbbe qualcuno – siamo agli sgoccioli. Ora non possiamo che guardare avanti, lasciandoci alle spalle ciò che è stato. Con un pizzico di consapevolezza in più, forse. E anche la neve, da qualche giorno, ha portato un po’ di luce nelle nostre case, di cui tutti abbiamo bisogno. Natale si avvicina e anche se non sarà come tutti gli anni, la cosa migliore da fare è quella di scansare i brutti pensieri.

Arrivano così l’attesa festa natalizia, e con lei i regali. Quest’anno più che mai abbiamo bisogno di far sapere alle persone a cui vogliamo bene che ci siamo. Certo, non è un regalo materiale a fare la differenza. Ma è bello pensare di strappare un sorriso a una persona cara. Ecco, quindi, 7 bellissime idee per il regalo di Natale perfetto a tema Arte.

1) Un libro (un classicone)

Hai scoperto l’acqua calda”, penserà qualcuno. E forse avete ragione. Ma solo perché non conoscete i manuali d’arte firmati Taschen, in particolar modo quelli facenti parte della Taschen Basic Art. Questa è la collezione di libri d’arte più venduta al mondo.

Taschen Basic Art

Con la modica cifra di 10€ è possibile acquistare volumi di qualsiasi genere, da Caravaggio a De Chirico, da Fontana a Zaha Hadid, da Hokusai a Frida Khalo. Un regalo evergreen per dare un tocco di arte alla vostra libreria.

2) Buono per una mostra

Viste le circostanze, si può pensare anche a un buono per una mostra prossima all’apertura, magari nel 2021. Regalo di Natale apprezzatissimo dai grandi estimatori d’arte. E un’occasione per regalare un’esperienza da fare in compagnia. Se poi riuscite a personalizzare il biglietto, il successo è assicurato!

3) Shopper di tela

Se il budget risulta invece essere più limitato, una shopper di tela è l’idea perfetta. Ancor di più se con un disegno ripreso dal quadro di un famoso pittore. Quante volte ci districhiamo per cercare di far star tutto nella borsa o nello zaino? Questo non sarà più un problema. Cercando su internet, vi si aprirà un mondo. Provare per credere!

4) Corso d’arte professionale

Impara l’arte e mettila da parte

Così cita un famoso proverbio. E che sia un corso teorico oppure manuale, poco importa. Ogni idea può essere uno spunto interessante per avvicinarsi all’arte. La protagonista potrebbe essere la storia dell’arte oppure, parlando di manualità, l’argilla, la pittura e la scultura. Insomma, ci si può solo sbizzarrire. L’idea di base sta comunque nel personalizzare il regalo di Natale in base agli interessi del destinatario.

5) Quadro

Partiamo dal presupposto che regalare un quadro non è cosa semplice. Insomma, una tela di Van Gogh sopra la testata del letto potrebbe essere impegnativa. Tutto, però, ha una limitazione. In questo caso si potrebbe pensare a un quadro fotografico, magari in bianco e nero. O, perché no, una stampa di un pittore famoso.

Unica, ma importantissima, dritta? Scegliere in base allo stile del contesto. Per fare un esempio, una casa con mobili vintage potrà difficilmente ospitare un’opera di Kandinskij. Al contrario, un appartamento moderno si troverà meno adatto ad una veduta del Canaletto. Insomma, l’importante è ponderare.

6) Simpatici calzini

Le calze a natale sono un must have. Chi dice di non averle mai ricevute per Natale, mente. Gli appassionati saranno contenti di scoprire che ne esistono numerose dedicate al tema dell’arte. Dal Bacio di Klimt al David di Michelangelo, fino ad arrivare alla Statua della Libertà e a Frida Khalo.

Calzini di Frida Khalo

Il sito dandalo.com, ad esempio, propone una vasta scelta di calze coloratissime. Un’ultima cosa da non sottovalutare: la confezione regalo è gratis! Fateci un pensierino.

7) Abbonamento Musei Lombardia

Se siete di Milano non potete non conoscere l’Abbonamento Musei Lombardia. Questo permette di visitare, per 365 giorni, la maggior parte dei musei pubblici della città. Inoltre, consente di avere sconti su altre iniziative artistiche e culturali. Per qualsiasi informazione a riguardo, consultato il sito ufficiale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il primo evento che celebra il digitale in tutti i suoi ambiti

13-16 maggio 2021
Esplora il calendario e partecipa gratis agli eventi online